30/03/10

Voglio fare la modella

"Voglio fare la modella". E' una frase che sento spesso fra le adolescenti. Un sogno ad occhi aperti, esclusivo, dorato e difficile da realizzare. Vediamo insieme perché. Quali sono le caratteristiche fisiche della modella?


L'altezza minima è 170 cm. È richiesta perché la modella deve poter indossare - senza alcun problema - la collezione campionaria degli stilisti. Si tratta dei primi capi, spesso cuciti a mano, e sono sempre realizzati in una taglia 40 "allungata", la taglia della maggior parte delle modelle. Questi capi vengono usati sia per le sfilate che per i servizi fotografici. Se una ragazza è più bassa di 170 cm. le proporzioni sono diverse e i capi non "cadranno" come devono. Per questo motivo le agenzie richiedono come altezza minima 170 cm. Ovviamente ci sono eccezioni che confermano la regola, vedi la top model Kate Moss. Ma se una ragazza è molto bella, fotogenica (oppure molto famosa) gli stilisti sono anche disposti a modificare i capi per lei. L'altezza di 170 cm. perciò non è un limite assoluto. Se siete leggermente più basse e volete fare la modella, date ascolto all'agenzia. Solo il loro occhio "esperto" capirà se potrete lavorare come modella o meno... Le taglie richieste sono la 40 e la 42, ed è molto importante il corpo ben proporzionato. Non è necessario avere le mitiche misure 90 - 60 - 90, ma le misure devono comunque avvicinarsi a questi numeri.

Sia per viso che per il corpo, la pelle deve essere tenuta in perfetto ordine. I tatuaggi e i piercing che fanno tanto glamour su una modella famosa, non producono lo stesso effetto su colei che ancora non lo è, anzi, potrebbero anche compromettere un lavoro!

Suggerimenti: struccarsi sempre prima di andare a dormire, usare le creme indicate per la propria pelle, eseguire un peeling leggero ogni settimana e una pulizia profonda al mese. E se avete qualche brufolino non fatene un dramma: un bravo truccatore lo riesce a camuffare sempre! Tenere la pelle del corpo sempre idratata e perfettamente depilata, inguine ed ascelle compresi. Da evitare assolutamente prima di una sfilata la depilazione con rasoio che irrita i pori della pelle, le creme per il corpo, i profumi e i deodoranti profumati. Se ci sono problemi di sudorazione abbondante è meglio orientarsi su un prodotto anti-traspirante - da usare solo in queste occasioni - che troverete facilmente in ogni profumeria. Attenzione anche agli autoabbronzanti che lasciano sempre una patina gialla sulla pelle, che poi si trasferisce inevitabilmente sui vestiti.

I capelli possono essere corti o lunghi. Devono essere sempre puliti e in ordine. Un capello sano e lucente valorizza qualsiasi viso. L'agenzia vi consiglierà il taglio, e talvolta anche il colore, che valorizzerà al massimo il volto. Attenzione a mantenere il colore brillante ed evitate brutti effetti "ricrescita" che danno un'immagine di trascuratezza! Le mani e i piedi devono essere sempre ben curati, le unghie limate per evitare danni ai vestiti. Quindi, niente unghie finte dalla lunghezza chilometrica. I denti devono essere sani e ben allineati. Occorre mantenerli splendenti facendo due volte all'anno una pulizia dei denti dal proprio dentista e se serve, qualche trattamento sbiancante.

Il mestiere di modella

Se ritenete di possedere i requisiti sopracitati e siete convinte di voler intraprendere la carriera di modella - che è un vero e proprio lavoro - il primo passo che dovete fare è imparare che questa professione non s'improvvisa, ma richiede impegno e costanza. Fare la modella non è un lavoro facile, sia per quelle di voi che sono alle prime armi, sia per quelle già "navigate". Ci sono alcuni aspetti del carattere che dovreste assolutamente avere, altrimenti rischia di diventare tutto molto difficile. La professione di modella non è facile. Possono passare settimane e addirittura mesi prima di iniziare a lavorare con una certa frequenza. Dovete avere una forte personalità, decisa a perseguire i propri obiettivi anche nei momenti difficili. Per questo è indispensabile armarsi di pazienza. Vi capiterà spesso, per esempio, di dover affrontare più casting al giorno, girando da un punto all'altro della città. Se siete solo all'inizio, è indispensabile lo spirito di adattamento: non è facile girare il mondo adattandosi a qualsiasi tipo di alloggio, e a qualunque tipo di lavoro, per esempio indossare pellicce in piena estate. Conoscere le proprie potenzialità e considerarsi all'altezza del lavoro è indispensabile: l'autostima dev'essere la vostra arma migliore per raggiungere ogni obiettivo. Dovrete anche imparare ad accettare serenamente le critiche e gli insuccessi. Lo spirito di sacrificio è un altro ingrediente insostituibile per poter fare la modella: dovrete affrontare delle diete, ginnastica e ore di allenamento, andare a dormire presto per poi magari alzarsi alle cinque di mattina per iniziare a lavorare alle sei (capita anche questo). Ricordate che ci vuole anche senso di responsabilità, le persone si dovranno fidare di voi. Infine volontà, costanza e specialmente buon senso: dote indispensabile per muoversi in questo difficile mondo.

Una dote assolutamente indispensabile per il lavoro di modella e di fotomodella è l'autostima. Vi aiuterà  a raggiungere gli obiettivi sui quali avete puntato e ad accettare anche eventuali critiche in maniera serena, dimostrandovi sicure in ogni circostanza, anche nei momenti più difficili. Vi servirà per andare sempre al massimo, riuscendo a mostrare la faccia migliore e per funzionare perfettamente in qualsiasi situazione. Stimarsi significa essere in una condizione esistenziale necessaria per avere successo, ma anche riuscire a comunicare meglio con gli altri. Avere autostima vuol dire essere glamour, charmant, sicure dei propri gesti e soprattutto sopra le righe, anche questo un aspetto fondamentale per chi desidera entrare a far parte del mondo della moda. La concorrenza è spietata e, se non imparerete a distinguervi dalle altre, finirete per non essere nemmeno tenute in considerazione. Acquisire sicurezza, autodeterminazione e maggiore considerazione servirà sicuramente per farcela in ogni contesto nel migliore dei modi. Saper credere in se stessi é molto importante. Ma, attenzione, questo non significa eccedere in presunzione o narcisismo. Avere autostima è la condizione indispensabile per saper affrontare situazioni imbarazzanti.

Ordine - Disciplina - Puntualità - Educazione

Una modella dev'essere professionale, presentarsi in orario agli appuntamenti e al lavoro. Deve essere affidabile e impegnarsi per ottenere un risultato ottimale, indipendentemente dal fatto che si tratti di un servizio fotografico o di una sfilata. Deve sapersi comportare in ogni situazione, con educazione e garbo e saper sorridere anche in situazioni difficili.

continua...
Template e Layout by Blografando2011 Distribuito da Adelebox