09/10/09

Mi sono fatta il PT

Dire rotta è poco. Sarebbe meglio dire... da rottamare.

Lui è stato profetico. «Domani starai bene, ma vedrai sabato che dolori! Sentirai muscoli che non ricordavi di avere.» Peccato abbia sbagliato i tempi. Io sto così oggi. Esattamente il giorno dopo. Ma questi muscoli li ricordo tutti. E' un po' come fare l'inventario di magazzino.

Lui chi è? Il mio PT, leggasi personal trainer, assunto per rimettere in forma la mia carcassa. Esagerata? Macché, realista. Con la scusa della fibromialgia ultimamente mi sono impigrita. Sarà che quando sto male divento fastidiosa e cerco di muovermi il meno possibile, ma durante gli ultimi sei mesi ho messo su così tante tette che rischio di fare la fine della pubblicità delle Fisherman. Boom. Così ho deciso di porre rimedio prima di esplodere e mi sono fatta il personal trainer. Cercavo un tipo tosto, di quelli che non si lasciano abbindolare dal mio fascino da coach. Ma soprattutto che sapesse il fatto suo. Anche perché io non sono una cliente qualunque.

Ho trovato quello che cercavo: l'uomo è preparato, motivato e per nulla spaventato dalla belva. Anzi, mi ha messa sotto. Ha iniziato con un bel programmino di panca fit (che fa bene a chi soffre di fibromialgia) e massaggio tailandese. Tanto per scardinare i miei blocchi muscolari. E adesso proseguiamo con il cardio fitness per bruciare un po' di grassi. Due incontri a settimana di un'ora, in pausa pranzo. Che sommati alle mie due ore al martedì di danza, due ore al mercoledì di salsa, una di tecnica al giovedì e due di ballo nel week end, fanno un bell'effetto "son finita sotto un rullo compressore". Ah, ahah. E di che mi lamento? Era quello che volevo. Combattere la rigidità da fibromialgia e rimettermi in forma prima di Natale. Se non mi rompo prima.

Stasera un bel bagno caldo con un chilo di sale rosa dell'Himalaya - che fa tanto bene ai muscoli - cena leggera e subito a nanna. Domattina sarò come nuova. Spero.

Approfondimenti
Il massaggio tailandese
Template e Layout by Blografando2011 Distribuito da Adelebox