23/11/08

Il beauty-case

Prodotti indispensabili per il make up. 
Ovvero, tutto quello che non deve mancare nel vostro beauty-case!

Dopo aver dato uno sguardo agli attrezzi del mestiere - pennelli, sfumini, applicatori per il trucco, ecc. - vediamo ora quali sono i cosmetici di bellezza indispensabili per la buona riuscita del vostro make up!
  • base correttiva pre-maquillage: è utile per correggere il colore naturale della pelle. Da scegliere nei seguenti colori: bianco per illuminare, schiarire e conferire un effetto "porcellana"; verde per correggere i rossori (es. la couperose); rosa per ravvivare le pelli molto chiare e correggere quelle tendenti all'olivastro; albicocca per ravvivare l'abbronzatura o dare un aspetto "sano" alle pelli spente
  • fondotinta: fluido per il trucco da giorno, è indicato per pelli da normali a miste; cremoso per pelli che hanno bisogno di una copertura media (ad es. per coprire macchie e cicatrici da acne); solido in stick molto coprente e grasso, è adatto al trucco da sera e per un uso professionale; mat quindi opaco, per pelli particolarmente grasse (questo fondo non ha bisogno di cipria per il fissaggio); cake o colato (si chiama così perché è a forma di "tortina") prodotto professionale che si usa con l'acqua e non ha bisogno di fissaggio; gel è un fondo particolarmente leggero, adatto all'estate, che ravviva la pelle senza coprirla; crema colorata è simile al fondotinta fluido ma non ha il suo potere coprente, ed è utile per un make up leggero e "sportivo"
  • cipria in polvere: trasparente o invisibile, è chiarissima e si adatta a qualsiasi colore di fondotinta. Indispensabile per la perfetta tenuta del make up, fissa senza alterare i colori
  • cipria compatta: la classica cipria da borsetta, rigorosamente scelta in un tono più chiaro del fondotinta, indicata solo per ritocchi
  • polvere di riso: simile alla cipria in polvere trasparente ma più chiara, dona al viso un aspetto evanescente. E' indispensabile per il trucco da sposa, perché opacizza e assorbe l'untuosità senza virate di colore
  • fard in polvere: da scegliere nei colori salmone, albicocca, rosa, ciclamino, marrone a seconda dei toni della pelle

  • terra: indispensabile per conferire alla pelle un aspetto "sano", da scegliere in varie tonalità, calde o fredde, neutre o luminescenti a seconda dei casi
  • correttori: verde per correggere i rossori, avorio per schiarire le ombre del viso e "tirare in fuori", beige neutro per occhiaie marroni, beige aranciato per correggere occhiaie tendenti al blu, beige giallo per occhiaie tendenti al viola
  • ombretti chiari per illuminare e scuri per ombreggiare
  • mascara: rigorosamente marrone scuro (color caffè) per le bionde e le biondo rosse, nero per tutte le altre
  • eye liner: resistente all'acqua, indicato per il trucco da sera e quello "anni '60", da scegliere fra i colori nero, bruno e grigio antracite
  • matite occhi: bianco, nero, bruno, marron glacé, avorio, grigio, verde scuro, viola scuro
  • matita kajal: per un trucco dal sapore orientale da scegliere nei colori nero e marrone molto scuro per le bionde e le rosse 
  • matite per sopracciglia: bruno per le more e le castane, biondo scuro per le bionde
  • matite labbra: tinta carne chiaro e scuro per correggere le proporzioni della bocca; rosso puro per le more rosso aranciato per le bionde, rosa in tutte le varianti, bordeaux e prugna per le rosse e le bionde dai toni cenere
  • rossetti: negli stessi colori delle matite
  • lucidalabbra: lucidissimo e colato da usare con il pennello, utile per dare un tocco di luce al rossetto o per conferire un aspetto "giovanile" alle pelli mature. Da scegliere nei toni trasparente (per tutte le tinte di rossetto), neutro (color carne per un trucco acqua e sapone) e colorato per dare al viso un aspetto più brioso
Template e Layout by Blografando2011 Distribuito da Adelebox